Italija

Genova, trovato il corpo di Mirko: era l'ultimo dei dispersi. Morto un ferito, 43 morti

Ilmessaggero.it - 5 min 53 sek ago
Anche l'ultimo dei dispersi è stato trovato. I vigili del fuoco sono riusciti a individuare il corpo di Mirko Vicini, il dipendente dell'Amiu (Azienda dell'ambiente del Comune di...
Kategorije: Italija

Polemica social su una foto di Patrizia Prestipino. La deputata dem: «Indossavo una t-shirt»

Ilmessaggero.it - 5 min 53 sek ago
Bufera social per Patrizia Prestipino, deputata romana del Pd, per una foto che ha pubblicato su Instagram lo scorso ferragosto. Nell'immagine, poi rimossa dopo le polemiche, si vede la democrat...
Kategorije: Italija

È morto Kofi Annan, l'ex segretario generale dell'Onu

Ilmessaggero.it - 5 min 53 sek ago
L'ex segretario generale delle Nazioni Unite e premio Nobel per la pace, Kofi Annan, è morto all'età di 80 anni. Lo hanno riferito fonti diplomatiche internazionali. Annan,...
Kategorije: Italija

Funerali, Bagnasco: «Genova è ferita, ma non si arrende». L'Italia si è fermata

Ilmessaggero.it - 5 min 53 sek ago
Genova saluta le sue vittime che in realtà sono i morti di tutti, perché i ponti nascono per unire e un ponte che crolla, che divide, è un nonsenso, un qualcosa che non...
Kategorije: Italija

Yacht di 10 metri in fiamme nella ?laguna di Grado: a bordo 7 persone

Ilmessaggero.it - 5 min 53 sek ago
 Uno yacht di dieci metri è andato a fuoco oggi mentre navigava nel canale di Porto Buso, nella laguna del centro turistico di Grado (Gorizia). Nel dettaglio, sette persone - tutte...
Kategorije: Italija

Costarica, forte scossa di terremoto di magnitudo 6.1

Ilmessaggero.it - 5 min 53 sek ago
SAN JOSE - Una forte scossa di terremoto di magnitudo 6.1 ha colpito la zona meridionale del Costarica, al confine con Panama. Tanta paura e un piccolo black out, ma nessun altro danno più...
Kategorije: Italija

Trapianto del viso: a 18 anni si sparò alla faccia, ora ha un volto nuovo, la straordinaria storia di Katie

Ilmessaggero.it - 5 min 53 sek ago
Una straordinaria serie di interventi durata quattro anni per restituirle un volto. Aveva 18 anni Katie Stubblefield quando, nel marzo del 2014, cercò di togliersi la vita sparandosi con un...
Kategorije: Italija

Genova, incompetenza e infantilismo

Avanti! - 15 min 55 sek ago

Alla presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella, si sono tenuti i solenni funerali delle vittime di Genova. C’è un tempo del silenzio e del dolore, che è quello di questi giorni e ci dovrà essere il tempo delle responsabilità, che fanno capo alla società privata di gestione, ma anche alle istituzioni pubbliche; cui competono, per legge e convenzione, i dovuti controlli sulle infrastrutture ed i servizi utili alla mobilità dei cittadini. Si è scelto, invece, con tempismo sospetto, di additare il “mostro” alla opinione pubblica, per distogliere dalle prerogative proprie, quando assistiamo, da tempo immemore, al rilascio di licenze edilizie in zone a rischio; agli sguardi rivolti altrove, mentre avanza l’abusivismo edilizio; quando non si opera un capillare controllo del territorio e sulle fondamentali opere pubbliche ed infrastrutture.

Tale luttuoso evento, non è certo colpa di questo Governo, in carica da pochi mesi, ma lo stesso denota incompetenza, infantilismo e forse anche calcoli politici, quando, sull’onda della forte emozione, che la tragedia ha suscitato fra gli italiani ed anche negli altri paesi, annuncia l’avvio del provvedimento di revoca della Convenzione con la società di gestione (cori di approvazione), ma non fa altrettanto con chi, all’interno dei Ministeri competenti, dagli stessi guidati, non ha provveduto, nei tempi dovuti, ai necessari controlli e diffide ad adempiere (silenzi diffusi). Vero è che l’esperienza si fa con gli errori e col tempo; di errori, in questi mesi, ne abbiamo già visti diversi, il tempo deve ancora passare. Speriamo non sulla pelle degli italiani!

Salvatore Pane
Federazione di Crotone

Kategorije: Italija

L’urlo di S.

Avanti! - 30 min 44 sek ago

“Non ti vogliamo Salvini, sei un razzista, un fascista!”. Così S. una ragazza diciassettenne, studentessa della bergamasca ha interrotto il ministro dell’Interno mentre parlava alla festa del Carroccio a Pontida.

Salvini ha reagito con sarcasmo, preoccupandosi peraltro di calmare la folla di esagitati supporters che hanno aggedito verbalmente la ragazza con insulti e dileggi.

Probabilmente qualcuno tra i presenti avrebbe voluto passare alle vie di fatto ma l’astuto leader leghista si è preoccupato di fare scendere immediatamente la tensione mentre S, impavida, non si è mossa di un centimetro dalla postazione che occupava a ridosso del palco (tutto documentato da filmati visibili su Youtube).

S è una ragazza normale, non frequenta centri sociali nè è iscritta a partiti di sinistra, (nonostante il prode Salvini, abbia, neanche a dirlo, adombrato tale ipotesi) che ha semplicemente urlato a piena voce (e in territorio a lei ostile) quello che molte italiane e italiani dotati di un minimo di equilibrio pensano di Salvini, del suo governo e del modo in cui da leader leghista svolge il suo ufficio di Ministro dell’Interno.

L’urlo di S rimanda al gesto che più di ottanta anni fa vide protagonista August Landmesser, un operaio di Amburgo che si rifiutò di fare il saluto nazista durante una manifestazione. L’operaio pagò duramente quel gesto con vessazioni di ogni sorta.

Certo tempi e circostanze sono cambiate e (parafrasando Brecht) “La resistibile ascesa di Salvini & C. non sembra essere accompagnata, per ora, da violenze fisiche nei confronti di chi dissente.

Si accontentano delle ingiurie via web, delle fake news funzionali al moltiplicarsi di episodi di odio razziale che si manifestano, con sempre più frequenti aggressioni fisiche verso migranti o verso chi ha caratteristiche somatiche “sospette” e non gradite.

In altre parole, se alcuno ancora non l’avesse compreso, siamo in piena emergenza razzismo, un virus rigenerato, grazie a costui e a quanti sui media lo sostengono, che si è diffuso ed è purtroppo sedimentato in larghi settori della nostra società.

A questa già grave emergenza si aggiunge la devastante azione distruttiva che l’altro azionista di governo e i suoi accoliti hanno messo in atto in poco più di due mesi,culminata con l’indecente atto di giustizia sommaria adottato al solo scopo di aizzare il sanculottismo dei sostenitori dei grillini dopo la tragedia di Genova.

Siamo solo all’antipasto di ciò che aspetta noi “normali”.

Dunque l’urlo di S, contro uno dei capi di un governo non deve restare episodico.

Una, dieci, cento, mille S.

Emanuele Pecheux

Kategorije: Italija

CULTURA - A PATERNÒ L’8 GENNAIO PRESENTAZIONE DEL LIBRO “ATLANTE DEGLI ABITI SMESSI” DI ELVIRA SEMINARA E DELLA MOSTRA DI INSTALLAZIONI REALIZZATA DALLA STESSA AUTRICE

CRONACAOGGI - 35 min 40 sek ago
PATERNO', Catania - Venerdì 8 gennaio, alle ore 18, presso la Galleria comunale d’Arte Moderna, in Piazza Indipendenza a Paternò, la pop artist e giornalista Elvira Seminara racconterà il suo libro "Atlante degli abiti smessi" e presenterà la mostra di istallazioni realizzata dalla stessa autrice. .....
Kategorije: Italija

CRONACA - CORMORANO INANELLATO DA PULCINO IN ESTONIA SULL’ISOLA LACHEA, AD ACI TREZZA

CRONACAOGGI - 35 min 40 sek ago
ACI TREZZA, Catania - Dall’Estonia ad Aci Trezza grazie ad un volo di oltre 2.500 chilometri. Li ha percorsi alla ricerca di temperature più miti un giovane Cormorano inanellato da pulcino in Estonia (nella foto)ed ormai “residente” dal novembre scorso sugli scogli dell’isolotto ciclopico della Ris.....
Kategorije: Italija

APPUNTAMENTI - BANCHE ABI, DAL 20 AL 24 GENNAIO A CATANIA NUOVO INCONTRO PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO

CRONACAOGGI - 35 min 40 sek ago
CATANIA - Proseguono anche nel 2016 gli ‘Incontri Abi per lo sviluppo del territorio’: teatro del prossimo appuntamento sarà Catania, che ospiterà dal 20 al 24 gennaio la nuova tappa siciliana del viaggio attraverso l’Italia avviato dall’Associazione bancaria italiana nell’ottobre 2011. L’iniziativa.....
Kategorije: Italija

PRIMA PAGINA - ADDIO A DAVID BOWIE, SCOMPARE UNA LEGGENDA DELLA MUSICA BRITANNICA E MONDIALE

CRONACAOGGI - 35 min 40 sek ago
Altro grande della musica mondiale che va via. Sembrava una delle tante bufale che si leggono sui "social" ed invece con un post datato 10 gennaio, ma pubblicato stamattina verso le 7.30 (ora italiana) sulle pagine Facebook e Twitter ufficiali di David Bowie e non ancora rimosso, si annunciava la mo.....
Kategorije: Italija

CRONACA - MOSTRA DEI PRESEPI NELLA CHIESA SAN DOMENICO DI NOTO, PIÙ DI 7MILA VISITATORI: "QUANDO SI FA RETE E L'AMMINISTRAZIONE È SENSIBILE, ARRIVANO QUESTI RISULTATI”

CRONACAOGGI - 35 min 40 sek ago
NOTO, Siracusa - Settemila presenze in circa un mese, la riapertura della chiesa di San Domenico e il coinvolgimento delle scuole di Noto e provincia. Snocciolando questi dati Salvatore Celeste, presidente della Cooperativa Etica Oqdany della Diocesi di Noto, ha sottolineato quanto sia stato importa.....
Kategorije: Italija

APPUNTAMENTI - V TANGO DELLE FESTE - SPECIALE EPIFANIA - "MILONGA DI DESPEDIDA"

CRONACAOGGI - 35 min 40 sek ago
CATANIA - La "Milonga de despedida - Speciale Epifania", in programma mercoledì 6 gennaio allo storico Empire di Catania, sarà la degna chiusura della V edizione del "Tango delle Feste", la kermesse tanguera di Caminito Tango che fra Natale e Capodanno ha prodotto numeri importanti. Numeri che anco.....
Kategorije: Italija

SPETTACOLO - MUSICA, PRESENTATO IN ANTEPRIMA NAZIONALE A NOTO IL DISCO "SALE" DI CARLO MURATORI, OMAGGIO E MESSAGGIO DI SPERANZA PER LA SICILIA

CRONACAOGGI - 35 min 40 sek ago
NOTO, Siracusa – Il pubblico delle grandi occasioni, l’atmosfera di grande effetto, la cornice suggestiva del teatro comunale “Tina di Lorenzo” di Noto, culla del barocco siciliano. In questo contesto, in anteprima nazionale, il cantautore Carlo Muratori ha presentato il suo nuovo progetto discograf.....
Kategorije: Italija

SPORT - BASKET UNDER 13, PRIMO SUCCESSO STAGIONALE PER I BABY GIOCATORI DELL’ALFA

CRONACAOGGI - 35 min 40 sek ago
CATANIA - Piccoli cestisti crescono. E cominciano a raccogliere i frutti del loro lavoro. Anche l'Under 13 della Polisportiva Alfa è protagonista. I "baby" giocatori del presidente Nico Torrisi hanno festeggiato la prima vittoria in campionato. Il team, allenato da Enrico Famà, ha piegato giovedì sc.....
Kategorije: Italija

CATANIA NEWS - A PALAZZO DELLA CULTURA DI CATANIA, DAL 27 GENNAIO AL 15 FEBBRAIO, MOSTRA PER RICORDARE LA SHOAH

CRONACAOGGI - 35 min 40 sek ago
CATANIA - "La persecuzione degli Ebrei in Italia - Documenti per una Storia" è il titolo della mostra, in ricordo della Shoah, organizzata in occasione del Giorno della Memoria (che ricorre il 27 gennaio) dal prossimo 25 gennaio al 15 febbraio. La mostra, nata dalla collaborazione tra Ministero del.....
Kategorije: Italija

CATANIA NEWS - VIA STAMATTINA ALL’ISTITUTO KAROL WOJTYLA DI CATANIA AI CORSI DI FORMAZIONE PER GLI APPARTENENTI ALLE COOP AGRICOLE

CRONACAOGGI - 35 min 40 sek ago
CATANIA - Grande partecipazione alla prima giornata dei corsi di formazione gratuita voluti dalla C.I.L.C.A. (Cassa integrazione lavoratori cooperative agricole) e indirizzati proprio ai lavoratori delle cooperative agricole. Costituitasi a Catania il 30 giugno del 2009 per volere delle Centrali Co.....
Kategorije: Italija

SPETTACOLO - TEATRO, RITORNA AL "BRANCATI" DI CATANIA DAL 14 AL 17 GENNAIO LA VERSIONE SICULA, DIRETTA DA TURI GIORDANO, DE "LA BISBETICA DOMATA" DI SHAKESPEARE CON GUIA JELO

CRONACAOGGI - 35 min 40 sek ago
CATANIA - Ultimo ciclo di repliche a Catania de “La bisbetica domata” dal 14 al 17 Gennaio. Guia Jelo sarà ancora la protagonista di questo spettacolo che ritornerà in scena il 14 Gennaio, alle 21.00, al Teatro Brancati di Catania. La regia è di Turi Giordano, sul palco anche Filippo Brazzaventre, .....
Kategorije: Italija
Syndicate content